Cosa scrivere nel CV per chi non ha ancora esperienze lavorative?

Niente paura! Non preoccupatevi anche in questo caso si può creare un cv vincente. La prima cosa essenziale è riflettere sulle attività che abbiamo svolto finora e che possono essere ritenute significative. Pensiamo ad esempio a lavori stagionali o occasionali svolti durante il periodo di studi, tirocini, attività di volontariato, viaggi all’estero durante i quali abbiamo anche appresso una lingua straniera, sport, associazioni culturali. L’obiettivo è cercare di cogliere da ogni evento formativo e professionale, anche apparentemente poco rilevante, il nostro “saper fare”, le nostre caratteristiche distintive e le capacità concrete che si ritiene di aver acquisito o perfezionato. Inoltre, ci sono hobby e passioni che possono essere in linea con la posizione che stiamo ricercando e che vale sicuramente la pena citare: un esempio potrebbe essere rappresentato da un educatore sociale che ha svolto attività di volontariato in Africa oppure un designer con la passione della fotografia.

Il consiglio è di trovare sempre qualcosa di attinente con il ruolo o la posizione per cui ci stiamo candidando, altrimenti risulterebbe solo una lista di cose che ci piace fare e che non aggiunge alcun valore al nostro racconto.


Arkigest SRL - Sede Legale: Via Arrigo Boito nr. 8, 20121 Milano (MI) - Sede Amministrativa: Piazza Maestri del Lavoro nr. 7, 20063 Cernusco Sul Naviglio (MI) - Capitale Sociale: 600.000,00 CF./P.I. 05608800487 REA: MI – 2040172 Agenzia per il Lavoro di tipo generalista ai sensi del D.Lgs. n. 276/2003 e s.m.i Autorizzazione Ministeriale Def. n. 351 del 10-11-2016 | arkigest@legalmail.it

© 2024 Powered by GruppoMoove