Informativa Cliente Rich. di servizo dal sito

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

REGOLAMENTO nr. 679/2016 DEL PARLAMENTO E CONSIGLIO EUROPEO (GDPR, ART. 13)

***

Arkigest S.r.l. (di seguito anche “Titolare”), con sede legale in Via Arrigo Boito nr. 8, cap. 20121 Milano (MI), P.IVA 05608800487, nella persona del suo Legale Rappresentante p.t., in qualità di Titolare del trattamento dei Suoi Dati personali, La informa che ai sensi dell’art. 13 del Regolamento[1] UE n. 679/2016 i medesimi saranno oggetto di trattamento per l’esecuzione del contratto.

Alcune definizioni:

  • Agenzia per il Lavoro o APL: soggetto privato autorizzato dall’ANPAL a offrire i servizi relativi all’incontro tra domanda e offerta di lavoro e iscritto nell’Albo delle agenzie per il lavoro;
  • Titolare del trattamento: la persona fisica o giuridica che determina le finalità e i mezzi del trattamento dei dati personali:
  • Responsabile del trattamento: la persona fisica o giuridica che tratta i dati personali per conto del Titolare del trattamento;
  • Dati comuni: si intende qualunque informazione relativa ad una persona fisica identificata o identificabile anche indirettamente mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale, un identificativo online, etc.;
  • Particolari categorie di dati: ai sensi dell’art. 9 RGPD, si intendono i dati relativi alla salute nonché i dati che rivelino l’orientamento sessuale della persona, i dati genetici, i dati biometrici, i dati personali idonei a rivelare l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche o l’appartenenza sindacale;
  • Dati giudiziari: si intendono i dati relativi alle condanne penali e ai reati o a connesse misure di sicurezza il cui trattamento, secondo il disposto dell’art. 2-octies del Codice privacy è consentito, ai sensi dell’art. 10 del Reg., solo se autorizzato da una norma di legge odi regolamento, che prevedano garanzie appropriate per i diritti e le libertà degli interessati. In mancanza delle predette disposizioni di legge o di regolamento, i trattamenti nonché le garanzie sono individuati con decreto del Ministro della giustizia, da adottarsi, ai sensi dell’art.17, co. 3, della lg. del 23.08.1988, n. 400, sentito il Garante;
  • Diffusione dei dati: ai sensi dell’art. 2 ter del Codice privacy, il dare conoscenza dei dati personali a soggetti indeterminati, in qualunque forma, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione;
  • Comunicazione di dati: ai sensi dell’art. 9 RGPD, si intendono i dati relativi alla salute nonché i dati che rivelino l’orientamento sessuale della persona, i dati genetici, i dati biometrici, i dati personali idonei a rivelare l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche o l’appartenenza sindacale;
  • Ricerca e selezione del personale: l’attività di consulenza di direzione finalizzata alla risoluzione di una specifica esigenza dell’organizzazione committente, attraverso l’individuazione di candidature idonee a ricoprire una o più posizioni lavorative in seno all’organizzazione medesima e comprensiva di: analisi del contesto organizzativo dell’organizzazione committente; individuazione e definizione delle esigenze della stessa; definizione del profilo di competenze e di capacità della candidatura ideale; pianificazione e realizzazione del programma di ricerca delle candidature attraverso una pluralità di canali di reclutamento; valutazione delle candidature individuate attraverso appropriati strumenti selettivi; formazione della rosa di candidature maggiormente idonee; progettazione ed erogazione di attività formative finalizzate all’inserimento lavorativo; assistenza nella fase di inserimento dei candidati; verifica e valutazione dell’inserimento e del potenziale dei candidati;
  • Somministrazione di lavoro: si articola in un rapporto trilaterale nel quale i soggetti coinvolti sono l’APL (che assume il lavoratore alle proprie dipendenze), l’utilizzatore (l’impresa, presso cui il lavoratore presta la sua attività) ed il lavoratore detto anche lavoratore somministrato. Il lavoratore viene inserito nell’organizzazione dell’impresa utilizzatrice e lavora sotto la direzione ed il controllo di quest’ultima a condizioni di base economiche e normative complessivamente non inferiori a quelle dei dipendenti di pari livello dell’utilizzatore;

 

  1. Categorie di Dati

La scrivente tratta i dati relativi alla persona (es. nome, cognome, C.F., data e luogo di nascita, sesso, recapiti fisici, telefonici, telematici) e dell’azienda (Ragione sociale, Partita IVA / Codice fiscale, contatto telefonico ed e-mail) da Lei volontariamente forniti ed utili per lavorare la sua richiesta di servizio.

  1. Finalità e base giuridica del trattamento

Il trattamento sarà effettuato, anche con l’ausilio di mezzi informatici, per le seguenti finalità:

  1. Per evadere la richiesta di servizio ovvero instaurazione, gestione, esecuzione e/o conclusione del contratto es. di ricerca e selezione, di richiesta di lavoratori in somministrazione, attivazione delle Politiche Attive per il Lavoro e adempimento di ogni altro obbligo derivante dalla normativa nazionale e comunitaria che risulti applicabile al rapporto, anche per la gestione di eventuali conflitti.

Le parti si scambieranno informazioni personali e non, ed informazioni riguardanti terze persone es. proposta di servizi che il Titolare eroga, ovvero la proposta di candidature, via e-mail, ritenute idonee in base alle richieste del cliente, proposta di candidature ritenute idonee con le attività che esercita il cliente;

  1. Invio da parte del Titolare, anche mediante Responsabili Esterni del Trattamento, di comunicazioni con finalità di Marketing, promozionale e pubblicitaria di servizi e/o prodotti e/o altre attività offerti da Arkigest S.r.l. e/o dai partner commerciali e/o tecnici, organizzazione di eventi, effettuazione di ricerche di mercato, sondaggi d’opinione e analisi statistiche, mediante uso di telefono con operatore e e- mail. I dati raccolti per questa finalità saranno trattati esclusivamente previo Suo esplicito e libero consenso;
  2. Proposte di iniziative formative.

Base giuridica

La base giuridica del trattamento per le finalità del presente par. si identifica nell’esecuzione di misure precontrattuali finalizzate alla eventuale stipula di un contratto (Ricerca e Selezione e Somministrazione) tra il Titolare ed il cliente e negli obblighi connessi a tale attività e/o direttamente e/o indirettamente derivanti dalla medesima.

La base giuridica del trattamento per le finalità di cui alla lett. d) e c) del presente par., invece, è costituita dal Suo libero ed espresso consenso, revocabile in qualsiasi momento.

 

  1. Modalità del trattamento e periodo di conservazione

Il trattamento avverrà prevalentemente attraverso l’utilizzo di strumenti cartacei, informatici e/o telematici. In entrambi i casi, il Titolare del Trattamento avrà cura di garantire l’adozione di misure di sicurezza idonee atte a prevenire un uso indebito dei dati raccolti. Questi ultimi verranno conservati per tutta la durata del rapporto contrattuale in corso con il Titolare e, successivamente, fatte salve necessità di trattamento sopravvenute, per un periodo di dieci (10) anni, art. 2220 c.c.

In relazione al trattamento per finalità di Marketing, in caso di manifestazione del consenso opzionale da parte dell’Interessato, i dati raccolti saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a ventiquattro (24) mesi, fatta salva la facoltà di revocare anticipatamente il consenso prestato. Al termine di tale periodo, questi saranno in tutto o in parte cancellati automaticamente (ai sensi della normativa applicabile) o resi in forma anonima in maniera permanente.

 

  1. Accesso ai dati

I dati personali oggetto della presente informativa potranno essere resi accessibili ai seguenti soggetti:

  1. ai dipendenti, collaboratori e consulenti del Titolare;
  2. a società terze che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento, a titolo esemplificativo ma non esaustivo: consulenti e professionisti anche associati, studi legali, studi commercialisti, società di rating, revisori contabili, banche, società di assicurazioni ecc.;
  3. soggetti pubblici es.: Poste, Uffici Giudiziari ecc.;
  4. ai soggetti ai quali è affidato il servizio di manutenzione e sviluppo del nostro sistema informatico.

 

  1. Comunicazione dei dati

Il Titolare potrà comunicare i Suoi dati a:

  1. consulenti (fiscali, fornitori di servizi informatici…), all’uopo specificatamente incaricati;
  2. società che erogano servizi al Titolare, funzionali allo svolgimento dell’attività prestata, quali consulenti e professionisti anche associati, studi legali e commercialisti, revisori contabili, società di rating, banche, società di assicurazioni ecc.;
  3. eventuali pubbliche autorità che ne facessero richiesta o alle quali occorresse comunicare informazioni nel rispetto di specifici obblighi di legge, dette autorità tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi Titolari;

Per sconoscere l’elenco dei soggetti nominati Responsabili del trattamento vedi nel par. 9 della presente informativa.

I dati raccolti e trattati non saranno diffusi, messi a disposizione o dati in consultazione in alcuna forma a soggetti diversi da quelli indicati nella presente informativa e/o previsti dalla normativa sulla Privacy, né a soggetti indeterminati.

 

  1. Trasferimento dati

I dati non saranno oggetto di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea.

 

 

  1. Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto di rispondere

Il conferimento dei Dati di cui al par. 2 “Finalità” lett. a) è obbligatorio. Un Suo eventuale rifiuto a fornirli o la comunicazione errata di una delle informazioni necessarie potrebbe comportare: a) l’impossibilità per il Titolare di garantire la congruità del trattamento stesso al contratto, sia esso scritto od orale, in relazione o in occasione del quale i dati sono forniti; b) l’impossibilità di adempimento agli obblighi imposti dalla normativa fiscale, amministrativa, o del lavoro.

Il conferimento di ulteriori dati personali non richiesti direttamente dalla legge o da altra normativa potrà essere comunque necessario qualora tali dati personali siano connessi o strumentali all’instaurazione, attuazione o prosecuzione del contratto, in tal caso l’eventuale rifiuto di fornirli potrebbe comportare l’impossibilità di eseguire correttamente il rapporto in essere.

Il conferimento dei Dati di cui al par. 2 Finalità lett. b) e c) è facoltativo ed il relativo trattamento richiede espressamente il Suo consenso; un Suo eventuale rifiuto non pregiudica il perfezionamento del rapporto contrattuale con il Titolare.

 

  1. Diritti dell’interessato

Alle condizioni previste dal Regolamento UE nr. 679/2016, Lei può esercitare i seguenti diritti: art. 15 “Diritto di accesso dell’Interessato”; art. 16 “Diritto di rettifica”; art. 17 “Diritto alla cancellazione”; art. 18 “Diritto di limitazione del trattamento”; art. 20 “Diritto di portabilità dei dati”; artt. 21 e 22 “Diritto di opposizione e processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche”. Per l’esercizio dei predetti diritti può rivolgersi ai soggetti di cui al par. 10.

Qualora Lei ritenesse violati i diritti di cui sopra, la vigente normativa Le consente di presentare reclamo presso l’Autorità di Controllo nazionale.

 

  1. Modalità di esercizio dei diritti

L’interessato potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti di cui al par. 8 della presente informativa all’artt. 15-22 del Regolamento nelle seguenti modalità:

  1. inviando una raccomandata al Titolare presso la sede legale;
  2. inviando una mail all’indirizzo: privacy@arkigest.it.

 

  1. Titolare del trattamento e Responsabile della protezione dei dati

Il Titolare del trattamento dei Suoi dati è Arkigest S.r.l., con sede legale in Via Arrigo Boito nr. 8, cap. 20121 Milano (MI), P.IVA 05608800487, nella persona del suo Legale Rappresentante p.t.

Il Responsabile della protezione dei dati è individuato nella Dott.ssa Gentjana Ruci, reperibile all’indirizzo e-mail privacy@arkigest.it. La presente informativa potrà subire modifiche e/o variazioni in accordo con la normativa vigente.

 

Titolare del trattamento

Arkigest S.r.l

 

[1] Di seguito per abbreviazione Reg.