BOLOGNA SI PRENDE CURA

BOLOGNA SI PRENDE CURA.
DAL 28 FEBBRAIO AL 2 MARZO TRE GIORNATE DEDICATE AL WELFARE CITTADINO

Raccontare la qualità del nostro welfare, la sua storia e le prospettive: questo l’obiettivo dell’iniziativa ‘Bologna si prende cura’, in programma a Bologna dal 28 febbraio al 2 marzo. Tre giornate promosse dal Comune di Bologna in collaborazione con l’Azienda USL di Bologna per toccare con mano i servizi,
le buone prassi, i progetti del territorio.

In calendario oltre 50 eventi tra convegni con ospiti internazionali, seminari e workshop, mostre, spettacoli, proiezioni.
Lo Sportello Lavoro del Comune di Bologna sarà presente nelle tre giornate con un ricco programma di iniziative sui temi del lavoro, dell’inclusione lavorativa e dell’orientamento professionale.
A Palazzo Re Enzo, Salone del Podestà, nel pomeriggio di giovedì 28 febbraio gli Enti attuatori presenteranno alcune delle attività di inclusione lavorativa legate all’applicazione della Legge Regionale 14/15. Gli operatori dell’Agenzia Regionale per il Lavoro e dei servizi sociosanitari saranno a disposizione per fornire informazioni.
Venerdì 1 marzo verranno presentate le attività dell’area lavoro di ASP Città di Bologna e il progetto europeo Compass Digital Skills a cura della Cooperativa Sociale Lai-momo.
A seguire, ospiteremo una serie di workshop aperti al pubblico sui temi della ricerca del lavoro, le forme contrattuali, il ruolo delle agenzie per il lavoro nelle Politiche attive per il lavoro, le tecniche per gestire un colloquio di selezione. I laboratori saranno gestiti dalle Agenzie GiGroup, Synergie Italia e Arkigest, nell’ambito di una collaborazione riferita all’avviso pubblico consultabile qui.

Lo spazio del sabato mattina è dedicato a Insieme per il Lavoro e alla presentazione dei Progetti di Innovazione Sociale. Si tratta di percorsi, costruiti assieme all’organizzazione che si candida, per favorire lo sviluppo o creazione d’impresa, offrendo specifica formazione e accesso al credito sociale. Operatori del progetto saranno sempre presenti nel corso delle tre giornate.
Il tema dell’inclusione lavorativa verrà anche approfondito nel seminario organizzato per venerdì 1 marzo nel pomeriggio, in Sala del Quadrante, sempre a Palazzo Re Enzo. Interverrà Cristiano Gori, Professore Associato Dipartimento di Sociologia di Trento, ideatore e responsabile scientifico di Alleanza contro la povertà. Il tema del suo intervento sarà, nello specifico: ‘Lotta alla povertà: il cambiamento delle politiche e Welfare locale’, seguirà tavola rotonda con tecnici e operatori del sistema dei
servizi.

Sempre a Palazzo Re Enzo, saranno presenti, durante la Tre Giorni, operatori di sportelli e servizi legati ai temi lavoro, sociale, istruzione e servizi sanitari che offriranno informazioni e supporto a tutti i cittadini che lo desiderano.

PER INFORMAZIONI CONTATTACI
bologna@arkigest.it oppure Tel.: +39 0510023550

CONDIVIDI SU